Modit Group: a tu per tu con il CEO Valerio Zamengo

Conosciamo un po’ meglio Valerio Zamengo, CEO di Modit Group

Perché raccontare la realtà di un’azienda leader come Modit Group? Perché è una storia tutta italiana che merita un focus non solo sull’esperienza post Coronavirus, ma soprattutto su quella trentennale nel mercato dell’abbigliamento professionale italiano. Ecco una breve intervista che vale come importante testimonianza di come il tessuto imprenditoriale italiano stia affrontando questi mesi: parla Valerio Zamengo, CEO di Modit Group.

  • Come avete affrontato l’emergenza Coronavirus?

<<Come azienda, abbiamo cercato di adottare tutte quelle misure che poi sono diventate norme di legge. Ci siamo cioè mossi in largo anticipo grazie alle consulenze che abbiamo all’interno dell’azienda. Un esempio? La rilevazione della temperatura, che abbiamo utilizzato come prassi prima ancora che diventasse regola effettiva. A mo’ di padre di famiglia abbiamo così messo in atto tutta una serie di direttive per preservare i dipendenti e l’azienda stessa. Abbiamo inoltre tenuto costantemente d’occhio la qualità dei nostri fornitori, con focus sul tessuto, fino alla componentistica degli accessori Made in Italy. Abbiamo sfruttato poi il fatto che come codice Ateco avessimo la possibilità di non chiudere durante i mesi scorsi, quindi abbiamo convertito una parte della nostra produzione in mascherine; così da non dare un segnale di fermo lavoro, soprattutto alle maestranze. Questa, devo dire, è stata una cosa apprezzata da tutti. Il fatto di dare continuità al lavoro anche se non a tempo pieno, ma tre giorni a settimana, ha motivato  i nostri dipendenti. Abbiamo salvaguardato i soggetti più a rischio. Agli altri abbiamo invece garantito il distanziamento sociale grazie ad uffici e locali molto ampi, ovviamente dopo aver provveduto a sanificare gli impianti di aerazione eccetera.

  • Cosa rappresenta il Made in Italy per la sua azienda?

<<Siamo un’azienda che proviene dall’abbigliamento civile, per cui vendevamo moda fino a trent’anni fa. Ciò è indubbiamente rimasto sotto traccia. L’attenzione ai particolari, alla vestibilità, all’essere sempre più coerenti con i tempi che corrono, l’aggiornamento della divisa rispetto a quella che è la moda attuale, è intrinseca alla nostra mentalità. Non costituisce quindi uno sforzo: mentalmente siamo proprio portati a questo tipo di cura dello stile. 

  • Cosa desidera per Modit Group?

<<L’ambizione di poter esportare anche solo in Europa, per noi rappresenterebbe un grosso traguardo. Poi senza dubbio dare continuità all’azienda, che possano un giorno partecipare all’attività i nostri figli. Ultimo ma non meno importante, collocarci sempre meglio nel panorama italiano come azienda leader nel settore dell’abbigliamento professionale, trasmettendo l’autenticità della nostra produzione. 

Scegliere Modit Group

Modit Group si rivolge a clienti che vogliono di più dalle loro uniformi professionali: Made in Italy e stile inconfondibile, tessuti di qualità e certificati, resistenza nel tempo e raffinatezza.

Per tutte le informazioni, chiama allo +39 011 9696 366 o scrivi una mail a info@moditgroup.com.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Benvenuti su Modit Group

Richiesta Consulenza
Torna su